Warning: mysql_query(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/www.alberghicamaldoli.it/home/wp-content/themes/locanda/functions.php on line 545 Warning: mysql_query(): A link to the server could not be established in /web/htdocs/www.alberghicamaldoli.it/home/wp-content/themes/locanda/functions.php on line 545 Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.alberghicamaldoli.it/home/wp-content/themes/locanda/functions.php on line 546
  • Italiano
  • English

Tutta la Natura sussurra i suoi segreti

Parco delle Foreste Casentinesi
Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi si estende per 36 mila ettari di verdissima meraviglia. La Locanda dei Baroni si trova nel cuore del Parco, all’interno anche dell’Alta Via dei Parchi.
Il legame tra natura e spiritualità è il tema del Sentiero delle Foreste Sacre, sentiero realizzato attraverso il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, una proposta volta ai visitatori più attenti, agli escursionisti che desiderano una differente chiave interpretativa del territorio, che consente interessanti scoperte e piacevoli sensazioni arrivando in uno tra i luoghi più significativi dal punto di vista spirituale: Camaldoli.

Camaldoli
I monaci e la foresta, due realtà inscindibili. Presenti già dall’anno mille, la loro spiritualità ha dato e dà vita a questo affascinante estremo biscanto di terra Toscana. Quassù il tempo non è passato e lo spirito di San Romauldo e di Dante lo incontri ancora: nelle celle degli eremiti lassù all’Eremo, nel bel chiostro del Monastero, dentro i profumi dell’antica farmacia dei monaci, tra le frecce di sole che bucano la nera foresta e il canto delle fresche acque che scendono nei rigogliosi torrenti: il paradiso terrestre.

Gli animali
Vivere il Parco significa scoprire i suoi abitanti quali volpi, cervi, lupi, mufloni, aquile e cinghiali nell’incanto di fronde verdi senza tempo.
Shares